Visite guidate

Le colline del Prosecco

Prima strada del vino d’Italia (1966)

prosecco

La Strada del Prosecco di Conegliano – Valdobbiadene è un bellissimo percorso ad anello che si snoda fra le colline pedemontane trevigiane, collegando la cittadina di Conegliano a quella di Valdobbiadene. Che già negli anni ’60 questo percorso fosse riconosciuto a livello nazionale come un percorso enologico di rilievo, testimonia un’elevata qualità dei prodotti e dei vini, già da allora.

Questo territorio che incornicia la Strada del Prosecco gode di  una storia, di una tradizione vitivinicola pluricentenaria e pullula di borghi medievali, antiche abbazie, chiesette arroccate, che offrono scorci suggestivi e testimoniano tradizioni secolari e attività artigianali. La Pieve di San Pietro di Feletto, il Molinetto della Croda, L’abbazia di Follina, Castelbrando, sono solo alcune delle magnifiche attrazioni che si possono visitare lungo il percorso.

La Strada del Prosecco è anche patria di vini di estrema qualità; re indiscusso è il Prosecco, proposto in molteplici varianti, anche creative a volte. Tuttavia non si possono non assaggiare il passito Torchiato di Fregona,  il Refrontolo Passito, il Manzoni Bianco e i vini rossi di corpo. Nel periodo primaverile il territorio è scenario della famosa manifestazione “Primavera del Prosecco”, una mostra itinerante  nei 15 comuni della DOCG, animata da degustazioni di vini e prodotti del territorio, passeggiate enogastronomiche, cantine aperte e manifestazioni sportive, che richiamano migliaia di visitatori da tutto il mondo.

abbazia

Sei curioso?

Dai prenota la tua visita.

Contattami

Chiamami al telefono

+39 347 992 7446

Messaggiami su Whatsapp

+39 347 992 7446

Scrivimi un'email

info.artwinetravel@gmail.com

 

Leggi l'informativa sulla privacy

Ho letto l'informativa ed accetto la gestione dei dati da parte di questo sito.