Marostica

Marostica è una bellissima cittadina medievale che si inerpica sulle pendici del Colle Pausolino, nella pedemontana veneta, ed è decorata del riconoscimento della Bandiera Arancione del Touring Club Italiano.

L’immaginario più comune però lega la cittadina alla famosa partita a scacchi con pedine viventi, che si svolge ad ogni settembre negli anni pari, nella suggestiva piazza medievale. Essa ricorda la famosa partita a scacchi del 1454, in cui due nobiluomini si sfidarono al tavoliere, invece che al gioco delle armi, per conquistare e sposare la bella Lionora, la figlia del podestà veneziano.

Marostica è tuttora circondata dalla medievale cinta muraria, così possente ed estesa da essere visibile fin dalla pianura. Essa, in parte percorribile, fu fatta costruire in epoca medievale dagli Scaligeri per motivi di difesa, controllo dei commerci e collega il Castello Superiore e quello inferiore. Dal Castello Inferiore, antica sede podestarile, oggi sede del museo dei costumi della partita a scacchi, si può salire fino al Castello Superiore attraverso un bellissimo sentiero che si snoda fra natura e panorami collinari.

Curioso infine l’Ecomuseo dei cappelli di Paglia, a testimonianza e ricordo dell’attività di lavorazione della paglia, molto diffusa in questo territorio fin dal 1600.

Per maggiori informazioni compila il modulo sottostante

I campi con * sono obbligatori

Nome (*)

Cognome (*)

La tua email (*)

La tua richiesta: